Ricerca personalizzata

domenica 16 ottobre 2011

Le mani in pasta

 037

Domenica speciale, la scorsa domenica. Una giornata serena e luminosa, con un bella brezza frizzante e tanta, tanta gente che ha riempito la piazza di Bazzano (Bologna) per un evento importante.

Le mani in pasta è stato, ed è, un invito a mettercele, le nostre mani. Per il nostro territorio, che poi è il territorio di tutti. Territorio, ambiente.. E naturalmente cosa poteva rappresentarli  meglio se non i buoni prodotti che crescono sulla buona terra?

032 

Renetta, Lavina, Florina.. Sono mele antiche. 

Poi ci sono le pere, Abate Fetel e William rossa, tutte assolutamente di produzione biologica. Ricordate Mary, la mia amica che ogni tanto vado a trovare? E’ lei la produttrice, potete trovare a Vignola (Modena) la sua azienda ‘La Bifolca’.

011

 030

Le viole invernali, profumate e di tanti colori.

Alcune di loro adesso colorano il mio davanzale (impossibile resistergli, come non portarne a casa qualcuna?).

020 

026

Miele, buonissimo miele e.. Ooops, sassi!

005

033

Farina, nocciole, noci e marroni, i rinomati marroni di Castel del Rio: dall’Appennino alla.. padella sulla brace, per diventare caldarroste, accompagnate da bollente e per qualcuno abbondante vin brûlé.

027

036

Mazzetti di aglio e zucche: zucca Delica e Violina  rigorosamente biologiche, da cuocere al forno o per preparare risotti e tortelli. Questi  nella foto sono gustosissimi, anche se  di pannolenci, e  assieme agli animaletti di stoffa sono creazioni di Layla Zanni.

025

Ancora sassi! Questo post è.. decisamente di parte!

009

Questa è una cascata di luppolo, mentre questo..

029 

è autentico letame equino: Pino e Toni non potevano mancare, anche se in forma concentrata e adattissima per concimare le viole. Ne volete? Scrivetemi, sono l’unico agente rappresentante, con l’esclusiva per l’intera penisola e isole, che può fornirvelo. Non sto scherzando!

042

C’è stato questo, e molto altro, lo potete vedere in questo video di Lorenzo Marsigli.


Grazie a tutti quanti hanno partecipato, grazie a voi che state leggendo.


Questo blog  partecipa a Blog Action Day 2011 - Let’s talk about FOOD
 


0 commenti:

Posta un commento