Ricerca personalizzata

giovedì 28 luglio 2011

Countdown

Segnatavolo Pizze e Delizie

L’estate, questa estate, corre rapidamente. Meno tre giorni all’inizio di agosto. Allora, quello che ci vuole è un countdown.

Meno tre, due, uno.. Arriva il Solleone!

Tenetevi pronti, dal 1° agosto saprete, saprete tutto!

Questi sassi segna posto sono stati realizzati per “Pizze & Delizie” di Torino. Sono dei campioni, pensati per Rosi e il suo locale. Persona speciale, Rosi!

P.s.: Stai forse pensando che anche tu vuoi dei sassi segnaposto? Contattami dal modulo su questo blog, i numeri a disposizione sono.. infiniti!

lunedì 4 luglio 2011

Segui il coniglio bianco

Coniglio bianco da viaggio

Se pensate che i conigli siano solo teneri e morbidi animaletti per niente impegnativi.. Beh, vi sbagliate!

Ovviamente ci sono conigli e conigli, se chiedete ai Monty Python vi racconteranno cose terribili sul coniglio sterminatore,  mentre Wallace e Gromit hanno avuto il loro bel daffare con il temibile Coniglio Mannaro. Alice ha deciso di seguire il Bianconiglio ed è rimasta piuttosto sorpresa da quello che ha trovato dentro la sua tana..

Il coniglio di cui cui sto scrivendo è a sua volta speciale, non è per nulla imparentato con quelli che sono soliti spuntare dai cappelli a cilindro, eppure ha una qualità particolare. Posso  scrivere che, citando Shakespeare, all’apparenza è un sasso, ma di fatto è fatto della stessa sostanza di cui sono fatti i sogni.

Questo coniglio è un  Coniglio Bianco da viaggio, un piccolo promemoria tascabile, portatile. I Conigli Bianchi appaiono spesso sulla nostra strada, e vanno seguiti; in Matrix è un Coniglio Bianco che guida Neo, ed è un Coniglio Bianco quello che ha seguito la Signora Maria, una persona davvero speciale che ho avuto la fortuna, anzi il privilegio  di conoscere.

Maria  lo ha incontrato e  ha seguito il suo sogno con coraggio e determinazione; immagino che leggerà questo post nel luogo dove adesso si trova, molto diverso dalla Torino dove ha vissuto fino a pochi giorni fa. Un orizzonte completamente diverso, un luminoso e ampio spazio verde con cui riempirsi gli occhi e l’anima e che l’ha attesa al di là dell’oceano Atlantico.

Adesso che ha concluso una delle sue missioni e passato il testimone, penso che si dedicherà a fare ordine nei suoi ricordi e mi auguro, e le auguro, di dargli forma..: se avete letto ‘L’eleganza del riccio’ di Muriel Barbery, sappiate che la Signora Maria è la vera eleganza del riccio.

Un grande abbraccio, Maria!