lunedì 27 dicembre 2021

Un segnalibro che vale per quattro

 



Adesso che il Natale è passato e i regali sono stati consegnati posso condividere con voi le foto di questo segnalibro personalizzato, su ordinazione: un segnalibro che.. vale per quattro! La richiesta è arrivata ancora una volta da Giovanna, che posso dichiarare ufficialmente "Prima Fan Accreditata" dei miei segnalibri originali.

Per questa occasione niente istantanee dalla Siciliafichi d'india, mi ha chiesto infatti se potevo realizzare un segnalibro con le foto degli amati pets di una sua amica, da regalarle per Natale. Certo che si!

Giovanna mi ha inviato per tempo le foto via WhatsApp, in modo facile e veloce, così ho potuto elaborare alcune idee su come impostare la grafica, scegliere quella più adatta e passare poi alla stampa e alla realizzazione del segnalibro. 

Ho ritoccato leggermente le foto dando loro un aspetto un po' vintage simile a quello delle vecchie Polaroid, ho preso in prestito da William Morris uno dei suoi splendidi motivi decorativi da usare come sfondo, ho aggiunto altri elementi come i simpatici doodle di cani e gatti e la grafica digitale era fatta. E' seguita la parte materiale del lavoro - la più complicata, perché basta una piega o, peggio ancora, uno strappo della carta per rovinare tutto - con il solito ritaglia e incolla, il fissaggio dell'occhiello, la scelta dei nastri.

Un lavoro ben fatto che ha soddisfatto tutti. 





Fronte e retro, questo segnalibro è unico e, davvero, vale per quattro. Un'idea regalo per gli innamorati per sempre dei propri amici a quattro zampe valida tutto l'anno. State pensando che ne vorreste uno anche voi? Scrivetemi dal modulo "Contattami!" che trovate nella barra laterale del blog.





venerdì 3 dicembre 2021

Invito al MAAM



Vi aspetto domani sabato 4 dicembre e sabato 18 al MAAM a Modena, in Piazza Matteotti, con il mio mini gazebo: mini ma con un sacco di dipinti, decorazioni handmade e stampe artistiche.

Dalle 9:30 alle 19:00 tante coraggiose creative e tanti impavidi artigiani sfideranno il freddo, il vento e speriamo non la pioggia per colorare Piazza Matteotti con i loro lavori di arte e artigianato artistico.