Ricerca personalizzata

martedì 26 maggio 2009

Mare mare..

I miei soggetti preferiti, ormai lo avete capito, sono gli animali. Anche l’ambientazione che li circonda è importante, soprattutto quando si tenta di fare un dipinto naturalista.

Scrivo ‘tenta’ perché da dilettante quale sono,  oltre alle nozioni base del disegno e l’uso dei diversi medium, occorre imparare  un poco di anatomia animale, botanica e  classificazione dei diversi tipi di nubi ( non sorridete, è vero! ).

Studiare con attenzione l’ambiente dove intendo ritrarre gli animali che mi interessano è essenziale.

Forse non avrò mai la fortuna di vedere il pack, la foresta amazzonica o la taiga dal vivo ( sob! ) ma le riviste fotografiche e internet sono un certo aiuto(questo non consola, no no..).

Da qualche tempo sono in collaborazione con  CORREDI ON LINE   e il suo negozio  eBay.

E’ stata presa la decisione di ampliare la scelta che propone inserendo nel suo assortimento quadri e complementi di arredo. Così ha trovato uno spazio per i miei lavori nel suo negozio on line.  Qualcuno dello staff ha una grande passione per il mare, quindi mi è sembrato giusto ricambiare la fiducia accordata  andando incontro alle sue preferenze e ho iniziato un.. nuovo periodo, chiamiamolo.. ‘marino’..  :)

L’acqua è difficile da rendere in un dipinto.

I miei paesaggi sono stati finora pochi e mai hanno avuto il mare come soggetto principale, anche se un giorno lontano mi è venuta la strana idea di dipingere una scena molto insolita, ispirata da una stampa d’epoca trovata in un libro intitolato “ I mostri del mare”.

Mi sono prodotta in una tavola che ritraeva .. Beh, il titolo era “ A fatal duel between spermwhale and kraken”..  :D

Stavolta ho dipinto qualcosa di molto più ameno, non temete.

Tempesta in arrivo 2Tempesta in arrivo 3

Per la cronaca:

al di là di ogni aspettativa il dipinto dei mostri marini è stato venduto.

Ero ospite assieme al mio gruppo di Artigianato Artistico al Pavarotti International edizione 2001, a Modena. Curiosamente, in un luogo dedicato e affollato di appassionati al mondo del cavallo ( e del jet-set internazionale ), il mio capodoglio deciso ad assaggiare un calamaro gigante e un dinosauro furono le mie uniche vendite. Per i pignoli: il dinosauro era un iguanodon..

;)

7 commenti:

Posta un commento