Ricerca personalizzata

sabato 28 marzo 2009

Bug’s life

Al principio di tutte le cose era..sassi

Come dire, la nuda pietra. Conglomerati. Uff, troppo tecnico.. Sassi è meglio.

Al principio ogni principiante che desidera dipingere sui sassi, dopo essersi esaltato leggendo avidamente i libri di Lin Wellford o Roberto Rizzo, inizia dal principio: le coccinelle.

fase1

Adesso che è primavera ( davvero? L’avete notato? ) sono giusto in tema. Questa è la fase 1: una matita morbida ma non troppo e un abbozzo sul sasso per definire testa e ali. Niente di complicato, si può fare anche direttamente con colore e pennello ( fase 2 ).

fase2

Nero, bianco, rosso, giallo, si colora il corpo e le ali, i colori sono a discrezione o a disponibilità di quanto rimasto nei tubetti. Le coccinelle sono di fantasia..

fase3

.. Non troverete in natura esemplari che spernacchiano o tentano di baciarvi! ;)

Fase 3: occhi, antenne, macchie nere e infine , per ultimi, i dettagli. Qualche tocco di bianco ai bordi delle ali per dare riflesso, rilievo e per ‘ammorbidire’ l’insieme.

Bug's life

Da parecchio tempo non mi ‘occupavo’ di coccinelle, il progetto in divenire di un corso di pittura su sasso ed ecco, si comincia dal principio.

http://www.robertorizzo.com/

http://www.linwellford.com/artist.html

6 commenti:

Posta un commento