Ricerca personalizzata

lunedì 28 dicembre 2009

Volpe rossa



Volpe rossa

Ci sono lavori che vengono pensati ed eseguiti in un unico respiro, altri invece si incagliano e rimangono accantonati anche per lungo tempo – e me lo fanno notare, io ‘sento’ i loro sbuffi dall’angolo dove sono riposti..
Questo è quanto è successo a questa Volpe rossa, nata la scorsa primavera, ma rimasta incompiuta fino ad ora.
Questo dipinto non è una mia idea originale, ho preso spunto da un lavoro di Walty, così come per l’ Orca dipinta tempo fa.


orca 1


Walborg Dudok van Heel, olandese, conosciuta come Walty, è  un Maestro dell’arte naturalistica.
I suoi dipinti sono dinamici, trasmettono con il tratto ed il colore il movimento e l’azione come pochi altri. L’avevo conosciuta attraverso le pagine di Airone, con cui ha collaborato per diverso tempo.
Avrei voluto postare il link del suo sito, così come alcune note con altri link di riferimento  ma..
Le note sono rimaste, o forse perdute, nella memoria del mio portatile svampato, ancora nelle mani dei tecnici.. rianimatori.

Ieri ho cercato in rete di rintracciare  quanto avevo raccolto su di lei e  mi sono resa conto che il suo sito è stato chiuso, ed è quasi impossibile trovare immagini che riguardano la sua attività artistica e i suoi lavori. Ho scoperto con dispiacere il motivo.
Le poche notizie sono in lingua madre e Google translator non se la cava un gran che con l’olandese, ma ho trovato conferma nel post di un blogger italiano.
Walty ci ha lasciato lo scorso aprile.


walty

10 commenti:

Posta un commento